Collegio dei Geometri e Geometri Laureati di Padova

Organizza il corso online (formazione a distanza Live-Streaming)

I crediti formativi professionali con il sistema SINF

Relatori i geometri Pierluigi Capuzzo (Presidente) e Oddone Zecchin (Segretario) del Collegio dei Geometri e Geometri Laureati di Padova

A PHP Error was encountered

Severity: Notice

Message: Undefined variable: lesson

Filename: pages/course_detail.php

Line Number: 25

A PHP Error was encountered

Severity: Notice

Message: Trying to get property of non-object

Filename: pages/course_detail.php

Line Number: 25

Giovedì 01 Gennaio 1970 ore

A PHP Error was encountered

Severity: Notice

Message: Undefined variable: lesson

Filename: pages/course_detail.php

Line Number: 27

A PHP Error was encountered

Severity: Notice

Message: Trying to get property of non-object

Filename: pages/course_detail.php

Line Number: 27

01:00

A PHP Error was encountered

Severity: Notice

Message: Undefined variable: lesson

Filename: pages/course_detail.php

Line Number: 28

A PHP Error was encountered

Severity: Notice

Message: Trying to get property of non-object

Filename: pages/course_detail.php

Line Number: 28

- 01:00
1 lezione di 2 ore con test di apprendimento

Corso approvato dal Consiglio Nazionale Geometri e Geometri Laureati (rif. SV0100426 PD 20160415 A), leggi come trovarlo sul sito del CNGeGL (non fare caso al fatto che il sito del CNGeGL riporta un numero di posti pari a zero, viene riportato così perché le iscrizioni non avvengono da quel sito ma da questa pagina). La disponibilità di posti si desume dalla presenza del bottone “Iscriviti” qui sotto, finché il bottone è presente significa che ci sono ancora posti. Il seminario è completamente gratuito e include la sessione online e registrata, i quesiti via forum e il materiale didattico, il tutto disponibile anche successivamente alla data del’evento. È riconosciuto n. 1 credito formativo (n. 1 credito ogni 2 ore di seminario come da regolamento del CNGeGL) al superamento del test di apprendimento secondo il Regolamento. N.B. Si tratta di un seminario online (webinar) aperto ai geometri di tutta Italia, i crediti sono erogati direttamente dal CNGeGL su istanza del Collegio di Padova, organizzatore del corso. Non è necessario alcun intervento né dell’iscritto né del Collegio provinciale di appartenenza.

Contattaci per informazioni Scarica il programma in PDF Leggi le recensioni Guarda i risultati del questionario


Se preferisci avere informazioni verbalmente chiama il responsabile dei corsi online: geom. Gianni Rossi al 320-2896417.

Obbiettivi

Fin dai primi mesi del 2015 il nostro Collegio ha iniziato a tenere corsi online aperti a tutti i geometri d’Italia e resi possibili grazie al nuovo Regolamento sulla Formazione professionale continua emanato dal Consiglio Nazionale Geometri e Geometri Laureati (CNGeGL) ed entrato in vigore il 1° Gennaio 2015. Durante lo svolgimento di questa nostra attività formativa abbiamo tuttavia riscontrato che molti colleghi non sono ancora sufficientemente informati sul nuovo sistema di assegnazione dei crediti formativi professionali tramite il portale SINF del sito CNGeGL. Abbiamo quindi deciso di tenere questo breve seminario per dare la possibilità ai colleghi che lo desiderano di conoscere le principali novità introdotte dal nuovo Regolamento e di apprendere velocemente come interagire con il portale SINF. Nel corso del seminario, saranno infatti svolte una serie di simulazioni sul suo utilizzo.

Prerequisiti

Non è richiesto ai partecipanti alcun prerequisito se non la semplice iscrizione all’Albo che consenta al geometra di provare in prima persona le funzionalità del SINF apprese durante il seminario.


Modalità

Il seminario è di un’unica sessione della durata di 2 ore ed è riservato ad un numero chiuso di partecipanti. La piattaforma utilizzata permette l’interazione audio e video con i partecipanti, garantendo il dibattito come se si fosse in aula. La sessione viene registrata e messa a disposizione dei partecipanti per essere rivista (o rivista) anche dopo la data dell’evento. Associato al seminario è operante un forum tramite il quale i geometri possono interloquire sia tra loro che con i relatori, scrivendo i loro dubbi e quesiti. I relatori garantiscono il loro supporto nel rispondere alle richieste del forum. Dopo la tenuta del seminario l’iscritto sostiene un semplice test di apprendimento mirato a verificare se ha acquisito i contenuti trattati. Il test è di tipo a quiz, composto cioè da una serie di domande con risposte pre-compilate tra cui scegliere quella corretta, oppure con risposte del tipo vero/falso. Le domande riguardano quanto sviluppato durante la sessione e lo scopo del test, al di là dell’attribuzione dei CFP, serve all’iscritto stesso per verificare, lui per primo, se ha acquisito i contenuti. Il quiz, infatti, non viene tenuto in una data e ora prefissate, ma sarà l’iscritto stesso a decidere quando sostenerlo, in modo da poterlo fare quando si sente preparato. In caso di mancato superamento, al corsista vengono segnalati gli argomenti relativi alle domande sbagliate in modo da poterli riesaminare grazie alla registrazione della sessione ed il materiale didattico, finché non si sente preparato ad affrontarlo una seconda volta. Il mancato superamento del test non preclude l’assegnazione dei CFP previsti.


Sessione del

A PHP Error was encountered

Severity: Notice

Message: Undefined variable: months

Filename: pages/course_detail.php

Line Number: 95

05 2016 ore 18:00 - 20:00

Per partecipare alle sessioni, leggere attentamente la pagina della Guida al corso, dove sono riportate tutte le indicazioni per predisporre per tempo quanto necessario.

Dal 2015 obbligo per tutti di 60 crediti in tre anni senza limiti di età

Dal 1° gennaio 2015 è entrato in vigore il nuovo Regolamento del la Formazione professionale continua che resterà in vigore fino al 31 dicembre 2017. Nel triennio il geometra deve acquisire 60 crediti formativi professionali (CFP), senza alcun obbligo di minimo annuale. Si tratta di un obbligo di legge e riguarda tutti gli iscritti all’Albo a partire dall’anno solare successivo a quello di iscrizione, indipendentemente dall’iscrizione alla Cassa. Prima del 2015 era invece un obbligo deontologico. Sono obbligati anche coloro che hanno più di 35 anni di iscrizione all’Albo. La violazione di tale obbligo costituisce illecito disciplinare. Su domanda dell’interessato, il Consiglio del Collegio può deliberare di esonerare temporaneamente il geometra che si trova in una delle seguenti condizioni, riducendo proporzionalmente il totale dei crediti da acquisire nel triennio:

  • maternità/paternità, sino ad un anno;
  • grave malattia o infortunio;
  • servizio militare volontario o servizio civile;
  • comprovata attività formativa presso altro Ordine professionale;
  • altri casi di documentato impedimento.

Come funziona la piattaforma per la Formazione continua

SINF, uno sconosciuto ancora per molti geometri. Il suo nome e steso è Sistema Informativo Nazionale Formazione Continua, e si trova sul sito del Consiglio Nazionale Geometri (www.cng.it | Formazione | Sinf), a cui si accede solo attraverso Google Chrome oppure Mozilla; Explorer non funziona. L’accesso avviene con le credenziali di cui ogni geometra è in possesso: username è il codice fiscale, password quella scelta dal geometra. Se si è persa la password, c’è il link per la richiesta di recupero.
Per chi entra la prima volta nel Sinf, le regole dell’accesso sono diverse a seconda della data di iscrizione all’Albo.


Gli iscritti all’albo prima del 1 gennaio 2015 devono inserire il codice fiscale sia nello username che nella password. Successivamente riceveranno istruzioni per cambiare la password.

Gli iscritti dopo il 1 gennaio 2015 (data di entrata in vigore del nuovo Regolamento sulla Formazione) devono entrare con le credenziali che il CNG invia all’iscritto nel momento in cui l’operatore del Collegio ha terminato il suo inserimento nella sezione anagrafe nazionale. Una volta entrati, si presenta la videata soprastante. Nell’immagine che mostriamo il nome e cognome del geometra, in alto a destra, è nella forma “Xxxxx Yyyyy”.

SCHEDA ANAGRAFICA. Cliccando sul nome si apre la scheda anagrafica, con i dati personali. Quelli cerchiati in giallo non sono modificabili, mentre gli altri devono essere inseriti o modificati dal geometra. è necessario che l’iscritto aggiorni questi dati ogni qualvolta cambiano (posta elettronica, indirizzo, numeri di telefono), perché da questi dipende il corretto invio della corrispondenza, sia elettronica che cartacea, e di conseguenza anche la convalida dei crediti attribuiti dal Collegio.

AVVISI. Qui compaiono le notifiche delle comunicazioni inviate dal Consiglio Nazionale: comunicazione dell’avvenuto inserimento dei crediti e invio del questionario di gradimento, da compilare al fine della convalida dei crediti. Il questionario viene inviato solo per la convalida dei crediti relativi ai corsi di aggiornamento, non per i se mi nari. Se non si compila tale questionario, i crediti non vengono convalidati e pertanto non compaiono nel libretto.

NUOVA ESPERIENZA FORMATIVA (EVENTI NON ORGANIZZATI DAL COLLEGIO). Si entra in questa pagina quando si deve inserire un evento formativo non organizzato dal Collegio con la richiesta di crediti. Attenzione: gli eventi formativi organizzati dal Collegio danno automaticamente l’assegnazione dei crediti. Qui invece devono essere inseriti: i corsi di formazione da normativa svolti attraverso enti diversi dai Collegi provinciali e da Geoweb; gli eventi riconducibili al ruolo di professionista affidatario di contratto di apprendistato e tirocinio; attività di docenza, relazioni e lezioni, pubblicazioni tecnico-professionali, partecipazioni a commissioni per gli esami di stato. Sarà poi il Collegio a validare i crediti richiesti, connessi a tali eventi. Di tale validazione il geometra riceverà notifica via mail.

EVENTI RICHIESTI. è l’archivio degli eventi richiesti attraverso nuova esperienza formativa.

EVENTI ORGANIZZATI. Qui si vedono, in ordine cronologico dal più recente al più remoto, tutti gli eventi formativi riconosciuti dal Consiglio Nazionale e che, quindi danno diritto all’assegnazione di crediti. Va da sé che sempre il Collegio organizzatore ha l’obbligo di assegnare i crediti a tutti i geometri che partecipano (anche a quelli iscritti presso altri Collegi provinciali).

EVENTI CHIUSI. è l’archivio dei corsi frequentati dal professionista.

CREDITI FORMATIVI. Cliccando questa icona si possono visualizzare il libretto personale e il curriculum professionale certificato (CPC).


Contattaci per informazioni Scarica il programma in PDF Leggi le recensioni Guarda i risultati del questionario

loading
Attendere prego